collage fotografico stemma del Comune di Usini
IO SONO
COME FARE
MODULISTICA
SERVIZI AL CITTADINO
Meteo
INDIRIZZI P.E.C.
Home Freccia separatrice Come Fare Freccia separatrice Studio

Studio : informazioni e documenti immagine




indietro

BANDO PER L’EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELLE SPESE SOSTENUTE DALLE FAMIGLIE PER L’ISTRUZIONE.

 

BANDO PER L'EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELLE SPESE SOSTENUTE DALLE FAMIGLIE PER L'ISTRUZIONE.

 LEGGE 10.03.2000, N. 62, ART. 1, COMMA 9.

ANNO SCOLASTICO 2010/2011.

 

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SOCIO-CULTURALE

 

 

VISTA la Legge n. 62 del 10.03.2000, art. 1, comma 9: "Norme sulla parità scolastica e disposizioni sul diritto allo studio e all'istruzione";

 

VISTO il D.P.C.M. n. 106 del 14.02.2001: Regolamento recante disposizioni in attuazione dell'art. 1, comma 9 della Legge n. 62/2000;

 

VISTO il Decreto Legislativo n. 109 del 31.03.1998 e successive modifiche che detta criteri per la richiesta di prestazioni sociali agevolate o per l'accesso agevolato ai servizi di pubblica utilità;

 

VISTA la deliberazione della Giunta Regionale n. 33/22 del 10.08.2011 avente per oggetto: "D.P.C.M. 14.02.2001, N. 106: Regolamento attuativo dell'art. 1, comma 9, della legge 10.03.2000, n. 62. Piano di riparto in favore dei Comuni della Sardegna dello stanziamento per l'assegnazione di borse di studio a sostegno delle spese sostenute dalle famiglie per l'istruzione, per l'anno scolastico 2010/2011. Approvazione dei criteri e modalità di erogazione. UPB S02.01.001 - CAP. SC02.0006. Euro 3.515.273;

 

VISTA la nota della R.A.S. Assessorato della Pubblica istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport,  Prot. n. 4703 del 24.08.2011;

 

CONSIDERATO che al Comune di Usini, in seguito al piano di riparto regionale, è stata assegnata la somma di € 10.082,51;

 

IN ESECUZIONE della propria Determinazione n. 248 del 26.09.2011;

 

RENDE NOTO

 

CHE è indetto un Bando pubblico per l'assegnazione di borse di studio a favore degli studenti che nell'anno scolastico 2010/2011 hanno frequentato la Scuola Primaria e la Scuola Secondaria di I e II Grado, sia Statale che Paritaria.

 

ART. 1

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE AL BANDO

 

Possono presentare istanza i genitori degli alunni o altri soggetti che rappresentino il minore, ovvero gli studenti stessi, se maggiorenni, che siano in possesso dei seguenti requisiti:

 

•·        essere residenti nel Comune di Usini;

•·        essere iscritti ed aver frequentato nell'anno scolastico 2010/2011, la scuola Primaria o la scuola Secondaria di primo e secondo grado, sia statale che paritaria;

•·        appartenere a nuclei familiari il cui Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) non sia superiore a € 14.650,00, calcolato sulla base del Decreto Legislativo n. 109/1998 e successive modificazioni e relativo ai redditi percepiti nell'anno 2010.

 

ART. 2

ESCLUSIONE DAL BENEFICIO

 

      Saranno esclusi dal beneficio delle suddette borse di studio:

•·                     gli studenti che alla data di presentazione della domanda non risultano residenti nel Comune di Usini;

•·                     le domande inoltrate dopo il termine del 30.11.2011;

•·                     gli studenti che nell'anno scolastico 2010/2011 risultano iscritti presso scuole private non paritarie;

•·                     le domande parzialmente compilate o mancanti di dati essenziali per l'assegnazione della borsa di studio;

•·                     gli studenti frequentanti le scuole serali;

•·                     le domande riportanti  autocertificazioni contenenti dichiarazioni mendaci;

•·                     gli studenti beneficiari,  per il medesimo anno scolastico, di borse di studio concesse dallo Stato o da altri Enti e/o Istituzioni comprese quelle concesse ai sensi della L.R. 05.03.2008, n. 3, art. 4, comma 1, lett l).

 

ART. 3

TIPOLOGIE DI SPESE AMMISSIBILI

 

Le tipologie delle spese ammissibili sono le seguenti:

 

  • Iscrizione (Tassa annuale di iscrizione);
  • Frequenza (Spese versate a qualunque titolo alla scuola, rette a scuole paritarie, spese per il soggiorno presso convitti);
  • Sussidi didattici (Spese per l'acquisto di vocabolari, atlanti storici e geografici, etc.,  con esclusione delle spese per l'acquisto dei libri di testo);
  • Attrezzature didattiche (Cancelleria e vari);
  • Trasporto (Eventuale differenza non rimborsata ai sensi della L.R. n. 31/84);
  • Mensa (Spese sostenute presso mense gestite dal Comune o dalla Scuola);
  • Viaggi e visite di istruzione.

 

      Per ottenere la borsa di studio è necessario aver sostenuto spese per un importo non inferiore a  € 52,00, pena l'esclusione delle provvidenze.

 

 

ART. 4

CRITERI DI ASSEGNAZIONE

 

      Nell'assegnazione delle borse di studio, al fine di favorire le famiglie in condizioni economiche più svantaggiate, verrà destinato prioritariamente un importo maggiore alle famiglie con I.S.E.E.  più basso secondo le seguenti fasce di valore:

 

            FASCIA A:      I.S.E.E. da € 0,00 a € 4.880,00;

            FASCIA B:       I.S.E.E. da € 4.881,00 a € 9.760,00;

            FASCIA C:      I.S.E.E. da € 9.761,00 a € 14.650,00;

 

per ogni singola fascia verrà stilata apposita graduatoria.

 

      L'importo della borsa di studio, differenziato per gradi di scuola, sarà quantificato successivamente tenendo conto delle risorse a disposizione e del numero delle istanze pervenute e comunque nel rispetto dei seguenti importi massimi erogabili:

 

•·         100,00 per gli alunni frequentanti la Scuola Primaria;

•·         250,00 per gli studenti frequentanti la Scuola Secondaria di I Grado;

•·         400,00 per gli studenti frequentanti il primo anno della Scuola Secondaria di II Grado;

•·        € 300,00 per gli studenti frequentanti dal secondo anno al quinto della Scuola Secondaria di II Grado.

 

 

ART. 5

DECORRENZA DEI TERMINI E MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

 

      Le istanze e le dichiarazioni, redatte come sopra specificato, dovranno pervenire al Comune di Usini, Ufficio Protocollo, entro e non oltre il giorno 30 NOVEMBRE 2011.

La richiesta della borsa di studio dovrà essere corredata della seguente documentazione:

 

•·      Autocertificazione relativa alle spese effettivamente sostenute;

•·      Attestazione I.S.E.E.,  relativa ai redditi percepiti dal nucleo familiare nell'anno 2010;

•·      Copia fotostatica di un documento di identità del dichiarante.

 

I fac-simile di domanda possono essere ritirati dagli interessati presso l'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune, 1° piano, dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e il lunedì e giovedì pomeriggio dalle ore 15,30 alle ore 17,30 oppure scaricati dal sito Internet del Comune di Usini: www.comune.usini.ss.it, sezione studio.

 

ART. 6

ELENCO DEGLI AVENTI DIRITTO E RELATIVA PUBBLICITA'

 

 

L'Ufficio Servizi Socio-Culturali redigerà, sulla base dei parametri suindicati, l'elenco provvisorio dei beneficiari e provvederà con propria Determinazione alla sua approvazione e alla sua pubblicazione nell'Albo on-line del Comune per 15 giorni consecutivi.   

Durante il predetto periodo di affissione, i cittadini interessati potranno presentare eventuali osservazioni o opposizioni indirizzate al Responsabile del Servizio.

In assenza di osservazioni il Responsabile del Servizio Socio-Culturale approva con propria Determinazione l'elenco definitivo degli aventi diritto al rimborso spese viaggio e lo trasmette al competente Ufficio Finanziario ai fini della liquidazione delle borse di studio ai beneficiari.

In presenza di ricorsi il Responsabile del Servizio provvede al loro esame e si pronuncia in merito.

Provvede, quindi, alla stesura dell'elenco definitivo indicando i ricorsi accolti e quelli respinti con la relativa motivazione.

Gli elenchi definitivi verranno affissi all'Albo on-line del Comune.

 

ART. 7

VERIFICA E TRASPARENZA

 

Ai sensi dell'art. 11, comma 1, del D.P.R. 445/2000, l'Ufficio Servizi Socio-Culturali effettuerà accurati controlli: sia a  campione (pari ad almeno il 10% delle domande) sia in tutti i casi in cui vi siano fondati dubbi sulla veridicità delle dichiarazioni prodotte  in sede di autocertificazione.

 A tal fine il richiedente dovrà produrre tutta la documentazione che sarà richiesta.

Il diritto al beneficio è revocato qualora, in sede di controllo sulla veridicità delle autocertificazioni, lo studente risultasse non in possesso dei requisiti dichiarati.

 

 

ART. 8

INFORMATIVA SULL'USO DEI DATI PERSONALI E SUI DIRITTI DEL RICHIEDENTE (ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 30.06.2003, N. 196 "CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI E SENSIBILI")

 

Il Comune di Usini, titolare del trattamento dei dati personali e sensibili, utilizzerà i dati contenuti nelle autocertificazioni esclusivamente nell'ambito e per i fini istituzionali propri della Pubblica Amministrazione (D.Lgs. 30.06.2003, n. 196 "Codice sulla protezione dei dati personali") ed in particolare per lo svolgimento del presente procedimento. Essendo il conferimento dei dati un onere per il richiedente che voglia ottenere un determinato provvedimento/servizio, l'eventuale rifiuto di conferire i dati comporta l'impossibilità di evadere la pratica e quindi l'esclusione dal beneficio. L''interessato può, ai sensi dell'art. 7 del D. Lgs. n. 196/2003, rivolgersi in qualsiasi momento all'Ente al quale ha presentato la dichiarazione o la certificazione per verificare i dati che lo riguardano e farli eventualmente aggiornare, integrare, rettificare o cancellare, chiedere il blocco ed opporsi al loro trattamento per motivi legittimi. La conservazione dei dati avviene tramite archivi cartacei e/o informatici. I dati possono essere comunicati esclusivamente agli altri uffici comunali e non vengono in alcun modo diffusi.

I partecipanti al presente procedimento possono esercitare i diritti previsti dagli artt. 7 e 8 del D. Lgs. n. 196/2003 rivolgendosi al Responsabile del Servizio Socio-Culturale, Dott.ssa Maria Francesca Vacca in qualità di Responsabile del trattamento.

 

ART. 9

INFORMAZIONI E CHIARIMENTI

      Per eventuali informazioni, chiarimenti e assistenza nella compilazione della modulistica, contattare l'Ufficio Pubblica Istruzione, tel. 079/3817006.

La partecipazione al presente Bando comporta l'accettazione di quanto contenuto nello stesso.

 

            USINI,  27 SETTEMBRE 2011 

 

         IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SOCIO-CULTURALE

                   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



indietro
IL COMUNE
TRASPARENZA
IL TERRITORIO
TURISMO
Galleria fotografica

Visita la galleria
SITO ACCESSIBILE
Accedi alla versione del sito studiata per facilitare la visualizzazione
LINKS
Elenco siti tematici
E-GOVERNMENT
In questa sezione potrai richiedere login e password per accedere alla tua area riservata
SUGGERIMENTI
RICERCA
Ultime notizie
Loading...
 
Comune di Usini
via Risorgimento n. 70
07049 Usini (SS)
C.F. e P. IVA 00206220907
Tel 079 3817000
Fax 079 380699
P.E.C.:
comunediusini@cert.legalmail.it
 

Realizzazione: Infocom di Sechi Gavino, Via Ossi 2 Usini (SS) P. IVA 02250110901 email info@infocomweb.com

Valid HTML 4.01 Strict valido w3c CSS Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0